Luci e ombre nel week-end del basket

Serie C Silver – Girone B: Vigna Pia – Roma Eur  78-61

(da basketincontro.it)

Seconda vittoria di fila per il Vigna Pia che trova un po’ di continuità superando la Roma Eur con una ripresa brillante.

Dopo un primo tempo in equilibrio, infatti, la squadra di coach Fabbri ha cambiato marcia riuscendo a far valere il maggiore tasso tecnico rispetto agli avversari.

Eppure l’avvio di gara era stato favorevole agli ospiti, più intensi e vogliosi rispetto ad un Vigna Pia svogliato nell’approccio, Dini e compagni avanti di 5 al primo riposo e pienamente in partita per tutta la prima metà di gara, con Di Fabio a trascinare i suoi al sorpasso ma con vantaggio di misura; nella ripresa cambia però il copione, Ralli e Di Fabio segnano a ripetizione e scavano il solco con la Roma Eur che, con il solo Vasale, non riesce a tenere il passo degli avversari.

Vittoria larga alla sirena per il Vigna Pia che può dare spazio anche a diversi ragazzi del settore giovanile (Ronti, Goio e Tessari), i capitolini cercano di sfruttare al meglio il calendario più morbido in questa fase per risalire la classifica.

Questo il tabellino:
Guadagnini 5, Troiani 2, Ronti 3, Ralli 18, Conforti 6, Tessari, Arrighini 5, Goio 8, Di Fabio 25, De Marchi 5, Cavarocchi 2


Under 16 Silver – GIRONE A:  Rim Sport Cerveteri – Vigna Pia 65 – 39

Tabellino:
parziali: 11-4, 22-4, 19-18, 13-13

Molinari, Alteri, Pantaleoni 15, Roa, Vietri 8, Sortino 5, Candiloro 4, Capparella 5, Santarelli 2, Cinti.

Seconda sconfitta per gli u16 di coach Carlini. Pessima giornata al tiro per i biancorossi, che non trovano mai il canestro per i primi 9 minuti della partita, facendo prendere coraggio agli avversari timidi  a inizio gara.

I soli 8 punti messi a segno nel primo tempo sono lo specchio delle difficoltà offensive dei nostri.

Nel secondo tempo si vede qualche segnale di ripresa e qualcosa in attacco comincia a funzionare, ma è ancora troppo poco per questo gruppo che ha buone potenzialità ancora inesplose.

Ora bisogna tornare a lavorare in palestra e poi riuscire a portare in partita i miglioramenti che si stanno vedendo durante la settimana.

Ci proveremo già sabato prossimo in casa contro Bracciano.

VIGNA PIA vs Bracciano

Basket - Under 16 silver


Under 15 Silver – GIRONE A: Vigna Pia – Nuova Lazio  30 -64

Tabellino:
parziali: 4-20, 4-19, 16-15, 6-15

Alteri 7, Ciafrei, Roa 6, Costalunga, Perugia 4, Maggiore, Marceca 2, Gianpieri.

Sconfitta pensate per i ragazzi di coach Carlini che cadono in casa contro un avversario molto forte fisicamente e tecnicamente.

Non è tutta da buttare la prova dei ragazzi di casa però, si sono viste anche cose buone in attacco e una certa aggressività in difesa, dove però è stato scoperto troppo il fianco ai contropiedi.


Under 14 – Girone D M.B. Sporting Club – Vigna Pia  67-60

Il Vigna Pia cerca di bissare il successo della prima giornata ottenuto contro Roma Eur, andando a Maccarese.

La partita si mostra subito ostica per i ragazzi di coach Carossino. Si vede fin da subito che i padroni di casa sono determinati e giocano una pallacanestro semplice fatta di difesa e contropiede.

Gli ospiti allungano un paio di volte ma i vantaggi accumulati non bastano a chiudere la partita.

I ragazzi di casa restano incollati con uno contro uno e contropiedi che la difesa un po’ troppo molle e disattenta dei biancorossi di Vigna subisce senza riuscire ad indirizzare la partita a loro favore.

Gli arbitri, giovani e alla loro prima direzione di gara si mostrano inadeguati. Fischiano poco o nulla, spesso sbagliando e questo innervosisce molto i giocatori ospiti che sbagliano di tutto.

Ma la direzione arbitrale non può costituire un alibi. La partita finisce 67-60 per i ragazzi di Macchini, merito della determinazione e della “cattiveria agonistica” messa in campo dai bianchi di casa. Per il Vigna Pia c’è ancora tanto lavoro da fare, in particolare in difesa che è apparsa fragile e disattenta in molte situazioni.

 

 

Condividici su: